Come fare soldi

L’obiettivo principale di ogni persona è quella di guadagnare denaro per poter soddisfare i propri bisogni. Infatti, l’uomo ha dei bisogni tra i quali quelli primari sono i più importanti: essi riguardano la sopravvivenza e sono principalmente mangiare e bere. Per cui, avere soldi è molto importante anche perché, una volta soddisfatti quelli primari, si procede con il soddisfacimento degli altri: ad esempio, comprare una auto costosa oppure investire. Se stai leggendo questa guida significa che desideri fare soldi e in questo articolo ti spiego come fare indicandoti i modi più facili.

Fare soldi lavorando

Il modo più facile e più naturale per fare soldi è, ovviamente, quello di lavorare. Avere un lavoro significa avere una retribuzione oraria che si riceve ogni fine mese. Per avere un lavoro bisogna essere preparati professionalmente per la mansione che si svolge ed è compito del datore di lavoro insegnare ad un dipendente come bisogna fare. In Italia il rapporto di lavoro è regolato dalla legge che tutela il dipendente e istituisce il lavoro part time o full time. Per trovarlo basta recarsi presso un Centro per l’Impiego, una Agenzia per il Lavoro oppure è possibile trovarle un lavoro personalmente. Prima, però, assicurati di avere con te il tuo curriculum vitae.

Fare un curriculum vitae

Il curriculum vitae è un documento molto importante per chi desidera trovare lavoro. Infatti per essere assunti bisogna inviarlo al datore di lavoro che ha il compito di esaminarlo per valutare se la persona ha le caratteristiche per ricoprire la posizione lavorativa. La prima valutazione del profilo, quindi, avviene tramite il cv e successivamente il datore di lavoro procede a valutare il candidato di persona attraverso un colloquio.

Per fare un curriculum vitae ci sono diversi modi e basta essere connessi ad internet e avere un computer o anche uno smartphone. Il cv tradizionale si crea da zero inserendo una foto, i dati personali (nome, cognome, data di nascita, residenza, recapito telefonico, indirizzo email), le esperienze lavorative (indicando anno, nome dell’azienda, mansione ricoperta), istruzione (indicando anno, nome istituto o università, principali materie studiate). Un altro metodo per fare il cv è quello di utilizzare i modelli di curriculum vitare presenti su Microsoft Word o su Google Documenti che contengono le indicazioni su come procedere senza sbagliare.

Fare soldi su internet

Moltissime persone, soprattutto i giovani, oggi pensano di fare soldi su internet in modo facile e veloce. La verità è che, invece, per guadagnare denaro sul web bisogna impegnarsi proprio come in un lavoro vero. Infatti bisogna trascorrere molto tempo su internet e dedicare anche molto tempo a quello che si sta facendo. Per fare ciò bisogna avere una buona connessione a internet, un computer e uno smartphone e tanta pazienza. Di seguito ci sono i vari modi grazie ai quali si possono fare soldi online.

Aprire un blog

Blog è una parola inglese abbreviata che proviene da web-log che significa diario in rete e chi scrive su questo diario viene definito blogger. Con un blog si possono guadagnare soldi, ma per arrivare ad una cifra importante bisogna impegnarsi e scrivere contenuti interessanti anche per i motori di ricerca. Infatti per avere successo bisogna farsi leggere dagli utenti tramite i social network ed essere indicizzati dai motori di ricerca tramite la SEO in modo da farsi trovare nei primi risultati.

Per guadagnare con un blog ci sono diversi modi: banner pubblicitari, affiliazioni, post sponsorizzati, funnel marketing e abbonamenti. Più utenti visitano il blog e più il guadagno è alto. Per creare un blog ci sono piattaforme gratuite (Altervista, MyBlog e Blogger) e piattaforme a pagamento (Aruba, Keliweb e Siteground).

Aprire un canale YouTube

Se la tua passione è creare video allora puoi aprire un canale YouTube e guadagnare soldi grazie ai banner pubblicitari e agli abbonamenti. Più visualizzazioni hanno i video e più il guadagno è elevato. Portare al successo un canale YouTube non è una impresa facile e per riuscire bisogna curare i contenuti e renderli interessanti, ma la cosa più importante è quella di creare video interessanti e condividerli anche sui social network.

Creare un negozio in Dropshipping

Il dropshipping è l’alternativa ad un sito ecommerce classico. Un negozio online classico prevede la presenza di un magazzino dove tenere la merce da spedire quando un cliente effettua l’acquisto tramite il sito web. Il dropshipping, invece, non prevede la presenza di un magazzino e il venditore si limita soltanto a caricare i prodotti sul sito web e trasmettere la vendita al fornitore quando un cliente acquista qualcosa. Anche il trasporto è effettuato dal fornitore, detto dropshipper. Il venditore riceve una percentuale su ogni prodotto venduto. Tra i dropshipper più importanti ci sono Shopify e Letsell che prevedono un prova gratuita per pochi giorni.

Scrivere per Melascrivi

Il lavoro di copywriter consente di lavorare dove e quando si vuole e ovviamente più si lavora e più si guadagna. Melascrivi è un sito web dedicato sia ai copywriter sia a qualsiasi persona che desidera guadagnare qualcosa. Melascrivi è il miglior content marketing per fare soldi anche se non si ha la partita IVA. Quando si crea un account bisogna indicare le tematiche preferite e quando si scrive bisogna attenersi alle linee guida indicate. Una volta raggiunta la soglia di pagamento verranno erogati i soldi.

Scrivere per Blasting News

Blasting News è un giornale online dove tutti possono scrivere articoli e guadagnare. Per scrivere un articolo bisogna osservare le linee guida, poi si deve mandare in approvazione e, se viene ritenuto idonea dalla redazione viene pubblicato. Il guadagno avviene se si hanno da 150 visualizzazioni in su, quindi più l’articolo viene letto e più soldi si guadagnano.

Fare soldi senza lavorare

Dopo averti illustrato vari modi per fare soldi lavorando realmente o su internet, ora ti spiego come farli senza lavorare. Infatti, negli ultimi anni molte persone sono diventate popolari e hanno guadagnato grazie ai video girati mentre giocavano ad un videogioco. Si tratta dei cosiddetti gamer che hanno fatto strada diventando molto famosi nel modo degli esport, cioè gli sport elettronici che vengono giocati alla Play Station o alla Xbox.

Diventare gamer

Quindi, se desideri fare soldi senza lavorare devi diventare un gamer. Per fare ciò devi avere una console per videogiochi (Play Statio, Xbox, eccetera), un computer o uno smartphone, una connessione ad internet e un canale social (YouTube, Facebook, Twitch). Se ti ritieni abbastanza bravo con un determinato videogioco, allora puoi partecipare ai tornei nazionali di esportacademy.